Come funziona la TARI

Con delibera del Consiglio Comunale n. 4 del 02.03.2018, il Comune di Ripalta Cremasca ha stabilito le scadenze di seguito elencate per il pagamento della TARI 2018:

  • Prima rata con scadenza 30 Luglio 2018;
  • Seconda rata con scadenza 28 Settembre 2018;
  • Terza rata con scadenza 30 Novembre 2018

Il presente avviso è calcolato  in base alle tariffe 2018; contiene l’aggiornamento anagrafico al 01.01.2018, oltre ad eventuali conguagli degli anni precedenti.

Il tributo è destinato alla copertura dei costi relativi al servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti, ad esclusione dei costi relativi ai rifiuti speciali al cui smaltimento provvedono a proprie spese i relativi produttori comprovandone l’avvenuto trattamento in conformità alla normativa vigente.

La TARI è dovuta da chiunque possieda o detenga a qualsiasi titolo locali o aree scoperte, a qualsiasi uso adibiti, suscettibili di produrre rifiuti urbani, con vincolo di solidarietà nel caso di pluralità di possessori o di detentori dei locali o delle aree stesse.

La TARI è disciplinata dal Regolamento per la disciplina dell’Imposta  Unica Comunale (IUC) approvato con delibera del Consiglio Comunale n. 22 del 28.04.2014 e modificato con delibera di Consiglio Comunale n. 4 del 05.02.2015.

Per le utenze domestiche, la quota fissa della tariffa è determinata applicando alla superficie dell’alloggio e dei locali che ne costituiscono pertinenza le tariffe per unità di superficie parametrate al numero degli occupanti, mentre la quota variabile della tariffa è determinata in relazione al numero degli occupanti.

Il numero degli occupanti le utenze domestiche è quello risultante al primo gennaio dell’anno di riferimento o, per le nuove utenze, alla data di apertura. Le variazioni intervenute successivamente avranno efficacia a partire dall’anno seguente. (Art. 33 comma 7 del Regolamento).

Si confida nel consueto senso civico della Cittadinanza e si rammenta che il pagamento del dovuto da parte di tutti consente di ripartire equamente l’onere che si è chiamati a sostenere.

Allegati

AllegatoDimensione
PDF icon calendarioraccoltarifiuti2018_0.pdf985.53 KB